Stampa

L'I.I.S. "A. Farnese" prevede la scelta tra 3 indirizzi di studio suddivisi in 8 percorsi di studio

1) Tecnico dei servizi per l’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera

  Il Diplomato di istruzione professionale ha specifiche competenze tecniche, economiche e normative nelle filiere dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, nei cui ambiti interviene in tutto il ciclo di organizzazione e gestione dei servizi. 
                       Il profilo del Tecnico dei servizi per l’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera, come precedentemente detto, presenta le seguenti articolazioni: “Enogastronomia”, “Servizi di sala e di vendita” e “Accoglienza turistica”. Ciascuna delle articolazioni prevede una propria specificità.


2) Liceo scientifico, sportivo e linguistico

3) CAT - Costruzione, Ambiente e Territorio

Accoglienza turistica

“Accoglienza turistica”, il diplomato è in grado di intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento, di gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela; di promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio.

accoglienza

Figura Professionale

Nel percorso Accoglienza turistica vengono acquisite le competenze per intervenire nell’organizzazione e nella gestione delle attività di ricevimento delle strutture turistico - alberghiere, in relazione alla domanda stagionale e alle diverse esigenze della clientela. Particolare attenzione è riservata alle strategie di commercializzazione dei servizi e di promozione di prodotti enogastronomici che valorizzino le risorse e la cultura del territorio nel mercato internazionale, attraverso l’uso delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Attività professionali e/o tipologie di lavoro cui il diplomato può accedere:

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA GENERALE

Area generale biennio

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA INDIRIZZO

Area accoglienza biennio

QUADRO ORARI TRIENNIO - Articolazione ACCOGLIENZA TURISTICA

Area accoglienza triennio

Costruzioni Ambiente e Territorio (CAT)

Your text...

Enogastronomia

“Enogastronomia”, il diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze enogastronomiche.

enogastronomia

Figura Professionale

Nel percorso Enogastronomia settore cucina e pasticceria gli studenti acquisiscono competenze che consentono loro di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; di operare nel sistema produttivo promuovendo la tipicità delle tradizioni locali, nazionali e internazionali applicando le normative su sicurezza, trasparenza e tracciabilità; di individuare le nuove tendenze enogastronomiche.

Attività professionali e/o tipologie di lavoro cui il diplomato può accedere:

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA GENERALE

Area generale biennio

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA INDIRIZZO

Area accoglienza biennio

* le ore di laboratorio di servizi enogastronomici sono raddoppiate per la suddivisione di ciascuna classe in due squadre che contemporaneamente e alternativamente saranno impegnate nel “settore cucina” e nel “settore sala e vendita"

QUADRO ORARI TRIENNIO - articolazione ENOGASTRONOMIA

Area enogastronomia triennio

 

Liceo linguistico

“Liceo linguistico” , il percorso del liceo linguistico è indirizzato allo studio di più sistemi linguistici e culturali e permette allo studente di approfondire e sviluppare le conoscenze e le abilità, a maturare le competenze necessarie per acquisire la padronanza comunicativa di tre lingue, oltre l'italiano, e per comprendere criticamente l'identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse (Articolo 6 del Decreto del Presidente della Repubblica 89 del 2010).

linguistico

Figura Professionale

Il percorso del liceo linguistico prevede lo sviluppo di competenze in tre lingue straniere  (Inglese, Francese, Spagnolo) con il raggiungimento del livello di padronanza almeno del livello B2 del "Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue" per la Lingua e Cultura 1 e del livello di padronanza almeno del livello B1 per la Lingua e Cultura 2 e 3.

Il percorso formativo prevede l'utilizzo costante della lingua straniera. Ciò consente agli studenti di fare esperienze condivise sia di comunicazione linguistica sia di comprensione della cultura straniera in un'ottica interculturale. Fondamentale è, perciò, lo sviluppo della consapevolezza di analogie e differenze culturali, indispensabile nel contatto con culture altre, anche all'interno del nostro paese.

Scambi virtuali e in presenza, visite e soggiorni di studio anche individuali, stage formativi in Italia o all'estero (in realtà culturali, sociali, produttive, professionali) integrano il percorso liceale.

l corso è a carattere liceale e pertanto è propedeutico alla prosecuzione degli studi

oppure

QUADRI ORARI

Linguistico

* Tra parentesi le ore di conversazione con il docente di lingua madre.

** Con Informatica al primo biennio.

*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra.

Nota: Dal primo anno del secondo biennio è previsto l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica(CLIL), compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse assegnato, tenuto conto delle richieste degli studenti e delle loro famiglie.

Dal secondo anno del secondo biennio è previsto inoltre l’insegnamento, in una diversa lingua straniera, di una disciplina non linguistica(CLIL), compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse assegnato, tenuto conto delle richieste degli studenti e delle loro famiglie.

Liceo scientifico

Your text...

Liceo sportivo

Your text...

Sala e vendita

“Servizi di sala e di vendita”, il diplomato è in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici.

sala

Figura Professionale

Nel percorso Bar - sala e di vendita gli studenti acquisiscono competenze che li mettono in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; di interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela; di valorizzare i prodotti tipici locali, interagendo con il cliente per trasformare il momento della ristorazione e della degustazione in un evento culturale.

Attività professionali e/o tipologie di lavoro cui il diplomato può accedere:

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA GENERALE

Area generale biennio

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA INDIRIZZO

Area accoglienza biennio

* le ore di laboratorio di servizi enogastronomici sono raddoppiate per la suddivisione di ciascuna classe in due squadre che contemporaneamente e alternativamente saranno impegnate nel “settore cucina” e nel “settore sala e vendita"

QUADRO ORARI TRIENNIO - articolazione SALA E VENDITA

Area sala e vendita triennio

Pasticceria

"Prodotti dolciari artigianali e industriali", il diplomato acquisirà competenze tecniche e abilità che gli consentiranno di inserirsi nel settore dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera come: Pasticciere.

pasticceria

Figura Professionale

Il percorso dedicato alla produzione di gelateria e pasticceria approfondisce gli aspetti relativi alla produzione, conservazione, presentazione, somministrazione e vendita dei prodotti dolciari e alla promozione di tipicità locali, nazionali ed internazionali di gelateria e pasticceria, curando anche gli aspetti della comunicazione e dei rapporti con il cliente in due lingue straniere.

Attività professionali e/o tipologie di lavoro cui il diplomato può accedere:

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA GENERALE

Area generale biennio

QUADRI ORARI BIENNIO - AREA INDIRIZZO

Area accoglienza biennio

* le ore di laboratorio di servizi enogastronomici sono raddoppiate per la suddivisione di ciascuna classe in due squadre che contemporaneamente e alternativamente saranno impegnate nel “settore cucina” e nel “settore sala e vendita"

QUADRO ORARI TRIENNIO - Articolazione PASTICCERIA

Area pasticceria triennio